Cronaca Località Conca d'Oro

Recuperate 32 matasse di rame in località Conca d’Oro

In questo caso la vendita illegale dell'oro rosso avrebbe fruttato ben 7mila euro. I 900 Kg di cavi elettrici erano contenuti in un furgone Ford con targa bulgara. Si cercano gli autori del tentato furto

Dopo il ritrovamento da parte dei carabinieri delle matasse di cavi elettrici Enel e Telecom in località Faranone a San Marco in Lamis, gli agenti delle volanti della questura di Foggia, in seguito ad una segnalazione giunta in commissariato, hanno trovato un furgone Ford abbandonato con targa bulgara in località Conca d’Oro, al cui interno vi erano 32 matasse di rame dal peso di circa 900 kg.

In questo caso la vendita illegale dell’oro rosso avrebbe fruttato ben 7mila euro.

 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Recuperate 32 matasse di rame in località Conca d’Oro

FoggiaToday è in caricamento