Il mare ‘scarica’ 20 kg di marijuana sulle spiagge del Gargano

Il ritrovamento dei quattro involucri del valore complessivo di circa 100mila euro sono stati recuperati e posti sotto sequestro dai carabinieri di Vico del Gargano

La marijuana trovata in spiaggia

A Vico del Gargano i carabinieri del locale Nucleo Operativo e Radiomobile hanno rinvenuto e sequestrato 20 kg di marijuana. I militari dell’Arma, durante un servizio di pattuglia in località ‘Calenella’, hanno notato sulla spiaggia un grosso imballaggio. Insospettiti si sono avvicinati e hanno scoperto che si trattava di quattro sacchi contenenti marijuana.

Gli involucri in cellophane, del peso di 5 kg cadauno e del valore complessivo di circa 100mila euro, sono stati recuperati e sottoposti a sequestro. Sono in corso indagini per risalire alla provenienza della sostanza stupefacente. Le analisi di laboratorio consentiranno poi di stabilire il quantitativo di principio attivo e il numero di dosi ricavabili.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Genitori furiosi con Emiliano, che li invita a non mandare i figli a scuola : "La Puglia non è una regione per bambini"

  • La scuola anti-covid di Emiliano tra ordinanze e appelli social. La contestazione: "Il 18 si torni in classe in sicurezza"

  • "Irresponsabile incoraggiare la didattica in presenza". Appello di Emiliano al mondo della scuola. "La mia non è una crociata"

  • Coronavirus: 1162 nuovi positivi in Puglia e 24 morti. In Capitanata 150 casi e sei vittime

  • San Marco e Rignano sotto choc: addio a Matteo Longo, carabiniere esemplare e dall'animo buono

  • La Puglia torna in zona arancione. Conte firma il nuovo Dpcm: restrizioni fino al 5 marzo, riecco la scuola in presenza

Torna su
FoggiaToday è in caricamento