Giallo nelle campagne del Gargano: trovato morto agricoltore, disposta l'autopsia

Il cadavere dell’uomo giaceva riverso per terra, accanto al trattore rovesciato. Sarebbe morto in seguito a un incidente mentre si trovava a bordo del mezzo, ma c’è stretto riserbo sulle dinamiche

Immagine di repertorio

Giallo nelle campagne del Foggiano. Da ormai 48 ore i carabinieri indagano sul ritrovamento del corpo senza vita di un agricoltore di 66 anni, Angelo Mancini, avvenuto in zona 'Calderoso' in agro di San Marco in Lamis nella notte tra domenica e lunedì.

L'uomo sarebbe deceduto in seguito ad un incidente mentre si trovava a bordo del suo trattore. Sul suo corpo, trovato a terra, accanto al mezzo rovesciato, c'erano ferite compatibili con una caduta.

Sul caso non trapelano altre informazioni, c'è stretto riserbo sulla dinamica del sinistro, ancora da chiarire del tutto. Ecco perché è stata disposta l’autopsia

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Puglia torna in zona arancione. Conte firma il nuovo Dpcm: restrizioni fino al 5 marzo, riecco la scuola in presenza

  • Scuola, si cambia di nuovo: "Superiori in Ddi al 100% per una settimana, elementari e medie in presenza (con ddi a scelta)”

  • Addio a Padre Marciano Morra: per 20 anni fu amico e confratello di Padre Pio

  • La Puglia verso la zona arancione

  • Otto minuti di follia: inseguimento da film tra auto e pedoni, l'incidente contro un muro e la cattura dei due fuggitivi

  • Neve fino a quote basse e temperature in calo: oggi tempo incerto, domani sole e giovedì sera la coltre bianca

Torna su
FoggiaToday è in caricamento