Da una segnalazione il blitz della polizia in un’autodemolizione: trovata merce rubata per 30mila euro

In un’autodemolizione di Cerignola sono state rinvenute 24 bombole di ossigeno medicale e pezzi di carrozzeria smontata di un Fiat Ducato. Il titolare è stato denunciato

Le bombole di ossigeno recuperate

Da una segnalazione giunta al centralino del commissariato di polizia di Cerignola, circa la presenza in una autodemolizione del posto, di persone intente a ‘cannibalizzare’ un camion, la scoperta di merce rubata del valore di 30mila euro

Cyclette rubate in una palestra di Cerignola

Sotto una tettoia in cemento, gli uomini in divisa hanno notato vistose macchie di olio motore e una busta nera di plastica con all’interno documenti, materiale cartaceo e alcuni tubicini sanitari utilizzati per l’erogazione di ossigeno medicale. Tra i documenti risultava esserci una carta di circolazione corrispondente ad un veicolo provento di furto; inoltre sono state rinvenute 24 bombole di ossigeno medicale ed un assale appartenente ad un Fiat Ducato maxi.

All’interno del cassone di un camion è stato rinvenuto un propulsore Fiat, la selleria, le portiere anteriori e posteriori di un Fiat Ducato maxi con scritta ‘Medicar’, un serbatoio  di carburante e un carrello in alluminio per trasporto di bombole di ossigeno. Da accertamenti è stato appurato che la merce era provento di furto pertanto è stato contattato il denunciante.

Quanto rinvenuto, del valore di 30mila euro, è stato sottoposto a sequestro mentre il proprietario dell’autodemolizione, G.P. classe 1978, è stato denunciato in stato di libertà a disposizione della Procura della Repubblica di Foggia.  Ancora una volta, la tempestività di intervento della Polizia di Stato, è stata fondamentale per il recupero di merce di ingente valore, interrompendo l’attività criminosa ed assicurando il colpevole alla giustizia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Era bravissimo e un grande lavoratore". Amici e conoscenti in lacrime per Mattia. Pizzeria chiude per due giorni

  • Choc a Foggia: litiga con la fidanzata, i due 'cognati' lo raggiungono a casa e lo accoltellano

  • Coronavirus, quattro casi e tre decessi in Puglia. I positivi scendono sotto quota mille. Zero contagi e nessuna vittima in Capitanata

  • Sangue in strada, omicidio a Trinitapoli: 43enne freddato con tre colpi di arma da fuoco

  • Ingerisce una sostanza nociva, errore fatale a Monte Sant'Angelo: Donato Ciuffreda non ce l'ha fatta. "Un ragazzo buono"

  • Coronavirus: due casi in provincia di Foggia, solo quattro in tutta la Puglia

Torna su
FoggiaToday è in caricamento