Auto rubate e smontate in una villetta di via Castelluccio: denunciati coniugi

E' quanto scoperto dagli agenti della sezione Volanti di Foggia, all'interno di una villetta in via Castelluccio. Le vetture - due Opel stesso modello - erano già state smontate e divise in pezzi

Una delle auto recuperate

Resta alta l’attenzione della polizia in città, che - come disposto dal questore di Foggia, Piernicola Silvis – ha incrementato i controlli del territorio da parte degli agenti della Sezione Volanti, in collaborazione con gli uomini del Reparto Prevenzione Crimine.

Nel fine settimana, l’attenzione della polizia si è concentrata specificatamente sul contrasto dei furti di auto, considerato che nel 2014 sono stati ben 1500 i veicoli rubati nella sola città di Foggia. Così, gli uomini del dirigente Pasquale Fratepietro, nella serata tra venerdì e sabato, hanno recuperato due auto rubate - entrambe Opel - già smontate e nascoste all'interno di una villetta in via Castelluccio, di proprietà di una coppia di coniugi che è stata denunciata per ricettazione.

A portare la polizia a questo indirizzo, è stata la segnalazione partita dal sistema di allarme dell'appartamento che aveva rilevato, al suo interno, la presenza di un'auto rubata indicata, a sua volta, dal sistema satellitare montato sulla vettura. Quando gli operatori sono intervenuti sul posto hanno trovato due auto dello stesso modello, già parzialmente smontate e caricate su un Furgone Fiat Iveco. Alla polizia, l'uomo ha tentato di imbastire una spiegazione plausibile, dicendo di aver trovato le auto abbandonate lungo via Trinitapoli e di averle caricate sul suo furgone con l'intenzione di ricavare dalle stesse ferro. La spiegazione non ha convinto gli operatori, che hanno denunciato l'uomo per ricettazione, insieme alla consorte.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • VIDEO - Brumotti irrompe nel quartiere 'Fort Apache' di Cerignola: non solo droga, "qui si preparano gli assalti ai blindati"

  • Si sfiora la rissa in Chiesa, zuffa tra parrocchiani e neocatecumenali (che vogliono la corona misterica): "Giù le mani dal crocifisso"

  • Referendum Costituzionale, il 29 marzo si vota sul taglio dei parlamentari: tutto quello che c'è da sapere

  • Come in un film, in tre tentano di assaltare negozio ma sulla scena irrompono i carabinieri: immobilizzati e ammanettati

  • Ultima ora - Arresti all'alba nel Foggiano: scoperti rifiuti interrati nel Parco del Gargano

  • Figlio va a trovare il padre (boss di Foggia), introduce droga e micro-cellulari nel carcere di massima sicurezza: arrestato

Torna su
FoggiaToday è in caricamento