Scoperto cimitero di auto rubate: coppia sorpresa a caricare su un furgone i pezzi dei veicoli "cannibalizzati"

Rubate nella Bat e in provincia di Bari, i sei mezzi era stati già cannibalizzati. Sul posto un uomo e una donna di Orta Nova stavano caricando i pezzi su un furgone

Il ritrovamento delle auto rubate

I carabinieri di Ascoli Satriano, nel corso di un servizio di perlustrazione delle vaste aree rurali della città volto alla prevenzione e repressione dei reati predatori, si sono imbattuti in un “cimitero” di auto rubate, in località San Leonardo.

Nei pressi di una masseria abbandonata i militari hanno notato la presenza di diverse autovetture già “cannibalizzate” e hanno sorpreso due persone di Orta Nova, un uomo di 49 anni e una donna di 46 anni, che poco prima avevano caricato sul loro furgone alcuni pezzi asportati dalle auto.

Nello stesso furgone i militari dell'Arma hanno rinvenuto e sequestrato anche alcuni attrezzi atti allo scasso e constatato la presenza di sei autovetture di varie marche e modelli risultate rubate alcuni giorni prima a Barletta, Ruvo di Puglia, Casamassima e Mola di Bari.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le auto smontate e i pezzi rinvenuti sono stati sottoposti a sequestro. Per la coppia, già nota alle forze dell’ordine, è scattata una denuncia in stato di libertà per ricettazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: 12 nuovi positivi nel Foggiano e tre focolai (circoscritti). In Puglia 20 contagiati e nessun morto

  • "Ho ancora i brividi". Terrore sulla superstrada del Gargano, auto semina il panico e si schianta: "Salvi per miracolo"

  • Omicidio a Cerignola: almeno 11 colpi d'arma da fuoco, così è stato ucciso Cataldo Cirulli detto 'Dino Str'ppen'

  • Coronavirus, sette casi in Puglia: quattro nuovi contagiati nel Foggiano

  • Terribile incidente stradale a Cerignola: 21enne muore sul colpo, 'miracolati' altri due giovani

  • Coronavirus: aumentano i casi in Puglia, sono dieci di cui due in provincia di Foggia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento