Alcol e sostanze stupefacenti, ritirate patenti a San Giovanni Rotondo

Due ragazzi alla guida dei proprio mezzi sono stati coinvolti in un lieve incidente e controllati dai carabinieri. Entrambi guidavano sotto l'effetto di sostanze stupefacenti

I Carabinieri della Compagnia di San Giovanni Rotondo, nel corso di servizi coordinati tra le Stazioni dipendenti e l’Aliquota Radiomobile, hanno eseguito nella notte tra sabato e domenica scorsa, frequenti controlli sulle strade nei comuni di San Marco in Lamis e San Giovanni Rotondo.

Due giovani della città di San Pio, un 28enne e un 19enne, sono stati denunciati in stato di libertà perché sorpresi alla guida delle proprie autovetture ubriachi con l’aggravante di aver assunto sostanze stupefacenti.

Gli stessi, nelle prime ore del 20 novembre 2011 sono stati coinvolti in un incidente stradale con feriti lievi, avvenuto all’interno del centro abitato di San Giovanni Rotondo.

L’immediato intervento dei Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile ha consentito l’effettuazione di adeguati rilievi del sinistro, nonché l’accertamento della violazione della guida sotto l’influenza di sostanze stupefacenti per entrambi e di guida in stato di ebbrezza alcolico per uno solo.

A quest’ultimo è stato sequestrato il mezzo per la successiva confisca e per entrambi si è provveduto al ritiro della patente di guida cui seguirà la relativa sospensione per un periodo che va da uno a due anni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • Covid, verso il nuovo Dpcm: coprifuoco tra le 22 e 23. Rischiano la chiusura parrucchieri, estetisti, cinema e teatro

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • "Che ore sono?", poi scatta la violenza: in cinque aggrediscono ragazzo in centro. "Togli la mascherina quando parli con noi"

  • In serata il nuovo Dpcm Conte: stretta sulla movida e ipotesi coprifuoco. A rischio sport dilettantisti, cinema e teatro

  • Coronavirus: sfondata quota 350 contagiati in un giorno in Puglia. I nuovi positivi in Capitanata sono 89

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento