Foggia, la polizia stradale intensifica i controlli: 50 auto fermate e due patenti ritirate

Tante le sanzioni comminate nel week-end scorso dagli agenti della stradale a Foggia. Due conducenti deferiti all'attività giudiziaria per guida in stato di ebbrezza

Immagine di repertorio

Al fine di rendere più incisiva l’azione di prevenzione e contrasto dei comportamenti pericolosi alla guida, nel fine settimana appena trascorso la polizia stradale di Foggia ha intensificato i controlli incrementando le verifiche sulla condizioni psico-fisiche dei conducenti.

Al centro sono stati effettuati posti di blocco con l’impiego di precursori per lo ‘screening’ veloce dei conducenti, per verificare l’assunzione o meno di sostanze alcoliche oltre il consentito e l’utilizzo di stupefacenti, e l’utilizzo di etilometri accertare l’eventuale stato di ebbrezza.

L’alito cattivo, gli occhi lucidi e l’euforia, hanno tradito due automobilisti, risultati positivi all’alcol con tassi pari a 0.98 e 1,33. In entrambi i casi gli agenti hanno provveduto al ritiro della patente di guida e al successivo deferimento all’attività giudiziaria per guida in stato di ebbrezza.

I controlli sono stati estesi anche ai mezzi a due ruote, a coloro i quali non portavano il casco. Tra le cinquanta vetture controllate le violazioni al codice della strada rilevate e sanzionate sono state il mancato uso delle cinture di sicurezza, l’utilizzo di telefono cellulare, l’uso di dispositivi di segnalazione acustica sebbene non vi fosse trasporto di feriti o una situazione di effettivo ed immediato pericolo, la circolazione in aree pedonali, limitate o riservate al trasporto pubblico.

E poi ancora la sosta nelle corsie riservate ai mezzi pubblici o in zone a traffico limitato senza la prescritta autorizzazione, l’inosservanza di segnali stradali e il mancato rispetto del semaforo; infine anche l’inosservanza delle condizioni di sicurezza per il sorpasso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus più sfuggente, in Puglia "il tracciamento salta" ma il sistema sanitario regge: non si escludono singoli lockdown

  • Covid, verso il nuovo Dpcm: coprifuoco tra le 22 e 23. Rischiano la chiusura parrucchieri, estetisti, cinema e teatro

  • "Che ore sono?", poi scatta la violenza: in cinque aggrediscono ragazzo in centro. "Togli la mascherina quando parli con noi"

  • In serata il nuovo Dpcm Conte: stretta sulla movida e ipotesi coprifuoco. A rischio sport dilettantisti, cinema e teatro

  • Conte firma il nuovo Dpcm: locali chiusi a mezzanotte, feste in casa massimo in sei e quarantena da 14 a 10 giorni

  • Coronavirus, quattro 'zone rosse' e 5 amaranto in Capitanata. Focolai rsa e covid-positivi in più della metà dei comuni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento