L’ispettore di polizia Rita Montrone eletta presidente dell’ANPS di Foggia

La dott.ssa, che nella sua carriera ha conseguito otto lodi, tre encomi e una croce di bronzo, sostituisce l'uscente Luigi Russo.

La dott.ssa Rita Montrone

Il 12 gennaio è stato eletto il nuovo presidente dell’associazione nazionale della Polizia di Stato sezione di Foggia. La dott.ssa Rita Montrone, ispettore superiore in servizio dal 1987 presso la Squadra Mobile di Foggia, ha ottenuto 125 voti su 155 votanti. Il neo presidente donna, che ha sostituito l’uscente Russo Luigi,  entro 10 giorni convocherà il Consiglio di Sezione per il conferimento delle cariche secondo la normativa statutaria.

Cos’è l’ANPS - L’ Associazione Nazionale della Polizia di Stato, già Associazione Nazionale delle Guardie di Pubblica Sicurezza, eretta Ente Morale con D. P. R. 7/10/1970, n. 820, è costituita in Roma. E’ ente di volontariato secondo le norme previste dall’art. 3 della legge 266/91, posta sotto la vigilanza e tutela del Ministro dell’ Interno.

Presidente Onorario dell’ Associazione è il Capo della Polizia – Direttore Generale della Pubblica Sicurezza, apolitica, apartitica ed ha lo scopo di: a) tramandare le tradizioni della Polizia di Stato, promuovere e cementare l’ unione di tutti i suoi appartenenti, di qualsiasi grado e qualifica, in congedo ed in servizio, rafforzandone i vincoli di fratellanza e curandone gli interessi; b) svolgere ogni possibile assistenza morale, culturale, ricreativa e sportiva, promovendo le iniziative a tale scopo necessarie, ivi comprese quelle intese ad assecondarne le attese di ordine economico ed amministrativo; c) attuare rapporti di solidarietà con le Associazioni d’ Arma e con le altre aventi scopi affini; d) istituire gruppi di volontariato per gli interventi in materia di Protezione Civile.

Chi è Rita Montrone - Arruolata il 3 giugno del 1987, ha frequentato il corso per allievo agenti della Polizia di Stato presso la scuola CAPS di Cesena. Trasferita al termine del corso presso la Questura di Foggia, ha prestato inizialmente servizio presso la Digos e poi presso la Squadra Mobile. Ha svolto sempre servizi di natura operativa, inizialmente presso la sezione Narcotici e successivamente presso la sezione Criminalità Organizzata, espletando anche compiti gravosi.

Durante tale periodo si è distinta per aver partecipato in prima persona ad indagini di criminalità organizzata, che si sono concluse con l’arresto di numerosi personaggi ritenuti fra i più pericolosi, all’epoca dei fatti collegati con gruppi  stanziati in quasi tutto il Territorio nazionale ed estero, autori, tra l’altro, di efferati omicidi, in seno alla sezione Criminalità organizzata, principalmente per persone sotto protezione, pentiti di mafia ed altro, nonché a magistrati. La dott.ssa Montrone ha conseguito otto lodi, tre encomi e una croce di bronzo per anzianità di servizio

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz antimafia a Foggia. Smantellato traffico di droga: 16 arresti, tra cui uomini della 'Società'

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • Coronavirus, l'avanzata dei contagi preoccupa la Puglia: "Si deve uscire solo per lavorare, istruirsi o altre gravi necessità"

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • La 'Società Foggiana' messa spalle al muro: 16 arresti. Duro colpo al narcotraffico della rete criminale del 'Primitivo'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento