Cronaca Manfredonia

Scatta la rissa a Manfredonia, giovani si affrontano nella villa comunale: in tre finiscono al pronto soccorso

Il fatto è successo intorno alle 2 dell scorsa notte. L'accaduto è all'attenzione degli agenti del Commissariato sipontino, che dovranno ricostruire dinamiche e movente alla base dell'episodio

Violenta rissa, la scorsa notte, a Manfredonia, dove alcuni giovani - tutti del posto e maggiorenni, si sono affrontati all'interno della villa comunale.

Il fatto è successo intorno alle 2 della scorsa notte, quando alcuni residenti della zona hanno lanciato l'allarme alla polizia. All'arrivo degli agenti sul posto, il gruppo di facinorosi si era già disperso: a terra, ferito, vi era solo un ragazzo, vittima dell'aggressione avvenuta - pare - senza l'ausilio di armi proprie o improprie.

Il giovane è stato trasportato al pronto soccorso per le cure del caso. Le sue condizioni non destano particolari preoccupazioni. In ospedale, vi erano altri due ragazzi con lievi ferite che, verosimilmente, avevano preso parte alla zuffa. L'accaduto è ora all'attenzione degli agenti del Commissariato sipontino, che dovranno ricostruire dinamiche e movente alla base dell'episodio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scatta la rissa a Manfredonia, giovani si affrontano nella villa comunale: in tre finiscono al pronto soccorso

FoggiaToday è in caricamento