Cronaca Camporeale / Via Mario Natola

Shock a Foggia, rissa tra ragazzi all'uscita di scuola: 18enne perde un occhio

Denunciato in stato di libertà per lesioni gravissime un 16enne. Sull'accaduto indaga la polizia, che ha inviato le immagini della videosorveglianza della scuola alla Procura del Tribunale dei Minorenni di Bari

Una violenta aggressione ai danni di un ragazzo di 18 anni è avvenuta poco dopo le 13.30 di ieri, in via Natola, a Foggia, nei pressi di un istituto scolastico. La vittima è stata soccorsa e trasportata agli Ospedali Riuniti di Foggia in gravi condizioni ed è stata poi ricoverata in prognosi riservata nel reparto di oculistica.

A causare la grave ferita ad un occhio (asportato nella serata di ieri), sono stati due pugni sferrati in viso da un 16enne, denunciato in stato di libertà per lesioni gravissime. Ancora da chiarire la dinamica e le motivazioni dell’accaduto: secondo quanto accertato dalla polizia, il 16enne segue con un docente di sostegno le lezioni in classe con la fidanzata del 18enne aggredito.

La ragazza avrebbe avuto una discussione (ma è una versione ancora tutta da verificare) con il 16enne; diverbio per il quale l’aggredito intendeva chiedere spiegazioni. Fatto sta che il 16enne, vistosi braccato ha reagito violentemente colpendo il ragazzo, che è caduto a terra, sanguinante. Sul posto sono immediatamente intervenuti preside e vice-preside dell’istituto scolastico, allertati dalle grida provenire oltre i cancelli dell’istituto.

Soccorso dal 118, il giovane è stato trasportato in ospedale. La polizia, giunta immediatamente sul posto, ha identificato l’aggressore, che è stato denunciato ed è stato anche lui ricoverato in ospedale in preda ad una grave crisi ansiosa. Sull’accaduto, gli inquirenti hanno acquisito le immagini delle telecamere della videosorveglianza dell’istituto scolastico che, insieme alle testimonianze dei tanti presenti, saranno inviate alla Procura del Tribunale dei Minorenni di Bari.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Shock a Foggia, rissa tra ragazzi all'uscita di scuola: 18enne perde un occhio

FoggiaToday è in caricamento