Giovedì, 17 Giugno 2021
Cronaca

Violento litigio tra due migranti sulla 'Pista', 22enne cerca di separarli ma viene ferito

La vittima si è presentata al corpo di guardia del vicino del centro richiedenti asilo affermando di essere rimasto ferito mentre cercava di sedare la rissa scoppiata tra due migranti

Ancora un episodio di violenza sulla pista adiacente al Cara di Borgo Mezzanone dove la scorsa notte, nel corso di una lite tra migranti, un 22enne originario della Costa d'Avorio, intervenuto nel tentativo di sedarla, è rimasto ferito ad un orecchio subendo la perforazione del timpano.

Prima di essere trasportato in ospedale, dove il ragazzo è tuttora ricoverato, la vittima si è presentata al corpo di guardia del vicino del centro richiedenti asilo affermando di essere rimasto ferito mentre cercava di sedare la rissa scoppiata tra due migranti. Sul caso indaga la polizia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Violento litigio tra due migranti sulla 'Pista', 22enne cerca di separarli ma viene ferito

FoggiaToday è in caricamento