Domenica, 26 Settembre 2021
Cronaca Centro - Cattedrale / Piazza Mercato

Movida violenta tra piazza Mercato e via Arpi: urla, panico e botte da orbi. Nel mirino del branco un ragazzo straniero

Notte insonne per i residenti tra via Arpi e piazza Mercato, dove nella notte tra sabato e domenica ci sarebbe stata un'aggressione o comunque un violento alterco sfociato in calci, pugni, urla e bottiglie di vetro in frantumi

Le informazioni in nostro possesso sono frammentarie, ma non ci impediscono di sollevare ancora una volta, a distanza di un anno dall’ultima violenta aggressione, la questione sicurezza e di ordine pubblico tra piazza Mercato e via Arpi, zona della movida presa d'assalto, soprattutto il sabato sera, dai più giovani. 

Stando a indiscrezioni e segnalazioni giunte in redazione, ieri sera si sarebbe verificata una rissa ad armi impari tra un gruppo di foggiani e un ragazzo straniero. Sarebbero volate parole grosse, bottiglie, calci e pugni dopo un alterco scoppiato in piazza Mercato e proseguito nella vicinissima via Arpi.

Sul posto è stato richiesto l’intervento delle volanti e di un’ambulanza del 118. Il ferito, colpito con calci, schiaffi e pugni, è stato trasportato al pronto soccorso del policlinico Riuniti e sottoposto ad una tac. Non si conoscono al momento le sue condizioni.

“Siamo stufi, ogni sabato è così” tuona un residente della zona. C’è chi sostiene che le risse siano state due, chi ha udito delle urla e il rumore delle bottiglie di vetro in frantumi: “C’era un gran casino, sono arrivate l’ambulanza e polizia” (qui gli aggiornamenti alla notizia)

Vittima del branco, ancora una volta, un ragazzo di colore. Per risalire a un episodio analogo non bisogna andare troppo lontano.

La scorsa estate, sempre di notte e sempre di sabato, nello stesso posto erano stati aggrediti con una inaudita violenza due ragazzi del Gambia che in quel momento si trovavano in compagnia delle rispettive ragazze (leggi l'articolo).

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Movida violenta tra piazza Mercato e via Arpi: urla, panico e botte da orbi. Nel mirino del branco un ragazzo straniero

FoggiaToday è in caricamento