menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto di repertorio

Foto di repertorio

Movida e follia, rissa tra foggiani e stranieri in piazza Mercato: nella guerriglia volano bottiglie e bidoni dei rifiuti

Nella notte tra sabato 25 e domenica 26 luglio, dal litigio tra due stranieri sarebbe scoppiata una rissa tra i due e un gruppo di ragazzini di Foggia

Attimi di paura nella notte tra sabato 25 e domenica 26 luglio a Foggia tra piazza Mercato e via Arpi, per via di una rissa scoppiata tra un gruppo di ragazzi del posto e due africani, rimasti lievemente feriti (l'aggiornamento qui). 

In quel momento pare vi fossero decine di ragazzi e ragazze che per lo spavento si sarebbero rifugiati finanche nei locali del centro storico, altri avrebbero abbandonato il luogo dell'accaduto tra le urla e il fuggi fuggi generale.

Filtrano indiscrezioni sulla dinamica della rissa. Intorno alle 2.30 due africani sarebbero venuti alle mani, per circostanze ignote. Dopo essersi allontanati all'arrivo di un'ambulanza del 118, i due sarebbero tornati in piazza Mercato e qui avrebbero ricominciato a litigare.

Evidentemente infastiditi dall'episodio che si stava consumando davanti ai loro occhi, all'indirizzo dei due rivali un gruppo di ragazzi del posto avrebbero cominciato a lanciare bottiglie, pietre e persino i bidoni dell'immondizia, scatenando una vera e propria guerriglia. Sulle pareti di un'abitazione i segni della violenza. Sul caso indaga la polizia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La strega comanda color color...rosso!

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento