Violenta rissa a "Le Stelle": si affrontano in 5 tra foggiani e cerignolani, giovane in ospedale

Un ragazzo di Cerignola è stato trasferito all'ospedale di San Giovanni Rotondo con un grave trauma cranico. Sull'accaduto sono in corso le indagini dei carabinieri

Immagine di repertorio

Violenta rissa, la scorsa notte, in un locale in via Trinitapoli, a Foggia. Ad affrontarsi, pare a mani nude, all'interno del ristorante, pizzeria e disco-bar "Le Stelle", un gruppo di almeno 5 persone, tutti giovani tra i 20 ed i 30 anni, di Foggia e di Cerignola.

Sul posto è stato necessario, insieme al 118, l'intervento dei carabinieri per sedare la rissa. Dei cinque, ad avere la peggio è stato un ragazzo cerignolano, che ha riportato un grave trauma cranico: visitato al pronto soccorso di Foggia, per lui è stato disposto il trasferimento presso la struttura Casa Sollievo della Sofferenza di San Giovanni Rotondo. Per gli altri -  in questo momento in caserma per essere ascoltati dai carabinieri - solo lividi ed escoriazioni di poco conto. Gli inquirenti, quindi, dovranno capire se si è trattato di una rissa o di una aggressione, risalire alle cause che l'hanno scatenata e tracciare eventuali profili di responsabilità.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Puglia torna in zona arancione. Conte firma il nuovo Dpcm: restrizioni fino al 5 marzo, riecco la scuola in presenza

  • Scuola, si cambia di nuovo: "Superiori in Ddi al 100% per una settimana, elementari e medie in presenza (con ddi a scelta)”

  • La Puglia verso la zona arancione

  • Addio a Padre Marciano Morra: per 20 anni fu amico e confratello di Padre Pio

  • Otto minuti di follia: inseguimento da film tra auto e pedoni, l'incidente contro un muro e la cattura dei due fuggitivi

  • Neve fino a quote basse e temperature in calo: oggi tempo incerto, domani sole e giovedì sera la coltre bianca

Torna su
FoggiaToday è in caricamento