Cronaca

Rissa alla fiera di Orsara di Puglia: arrestati cinque venditori ambulanti

Violenta lite tra commercianti cerignolani e marocchini con spranghe e bastoni. Dovranno rispondere di rissa e resistenza a pubblico ufficile. Diverbio scaturito per il posizionamento delle bancarelle

Immagini di una rissa

Mega rissa durante la fiera di Orsara di Puglia tra cerignolani e marocchini in occasione della festa patronale.

La violenta lite è nata in merito ad un diverbio scaturito per il posizionamento delle bancarelle. Se le sono date di santa ragione con spranghe e bastoni.

Anche i carabinieri intervenuti per riportare la calma, sono stati aggrediti. Fortunatamente la situazione si è ristabilita e i cinque protagonisti dell’increscioso episodio sono stati arrestati per rissa aggravata e resistenza a pubblico ufficiale.

In manette sono finiti un 69enne e i suoi figli di 37 e 33. In carcere anche Padre e figlio marocchini di 58 e 18 anni, venditori ambulanti di biancheria.

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rissa alla fiera di Orsara di Puglia: arrestati cinque venditori ambulanti

FoggiaToday è in caricamento