Cronaca Manfredonia

Rissa in un condominio, interviene la Polizia: agente minacciato e colpito

Un 60enne è stato arrestato dagli agenti del Commissariato di Manfredonia. Uno degli agenti intervenuti per sedare una rissa tra condomini, è stato spinto e colpito. Arrestato anche un 55enne per tentato furto d'auto in un luna park

Nei giorni scorsi la Polizia di Manfredonia ha intensificato l'attività di controllo del territorio volto alla prevenzione e repressione dei reati, soprattutto in occasione della annuale festa patronale. Nella giornata del 29 agosto scorso gli agenti in servizio presso la Squadra Volante del Commissariato di Manfredonia, su segnalazione di un cittadino, si sono recati nei pressi dell’area in cui erano installate le attività del luna park.

Sul posto, è stata riscontrata la presenza di più soggetti intenti ad armeggiare su auto in sosta, i quali alla vista dei poliziotti si sono dati a una precipitosa fuga a piedi, ma uno di loro è stato immobilizzato e messo in sicurezza dagli operatori.

Alla luce delle verifiche effettuate, gli agenti di Polizia procedevano all’arresto in flagranza del reato di tentato furto dell’uomo 55enne, ponendolo a disposizione dell’Autorità giudiziaria competente che disponeva la misura cautelare degli arresti domiciliari. Pochi giorni più tardi un uomo di 60 anni è stato arrestato in flagranza del reato di resistenza e oltraggio a Pubblico Ufficiale.

Nello specifico, gli uomini del Commissariato di Manfredonia sono intervenuti presso uno stabile condominiale dove un residente aveva segnalato una lite in essere piuttosto accesa. Giunti sul posto, gli agenti hanno notato due uomini che presentavano graffi e ferite insanguinate, intenti a urlare e cercare di entrare in contatto. Uno dei due soggetti, alla vista degli agenti, ha cominciato a inveire contro di loro e, in particolare, si è avvicinato a uno dei poliziotti spingendolo e colpendolo. Pertanto è stato tratto in arresto. A seguito dell’udienza di convalida, l’Autorità giudiziaria competente disponeva nei confronti del soggetto la misura cautelare della custodia in carcere.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rissa in un condominio, interviene la Polizia: agente minacciato e colpito
FoggiaToday è in caricamento