Rissa tra romeni a Castelluccio dei Sauri: tre persone arrestate

I militari del 112, transitando in contrada "Lamia" hanno notato i tre litigare e sono intervenuti per separarli. Ubriachi e per futili motivi, se le stavano dando di santa ragione

Calci, pugni e lancio di bottiglie di vetro. In sintesi la rissa scoppiata a Castelluccio dei Sauri tra tre connazionali romeni di 27, 46 e 34 anni.

I militari del 112, transitando in contrada “Lamia” hanno notato i tre litigare e sono intervenuti per separarli.

Ubriachi e per futili motivi, se le stavano dando di santa ragione

Colpito alla schiena, il più piccolo è dovuto ricorrere alle cure mediche. Agli Ospedali Riuniti gli sono state riscontrate lesioni guaribili in 15 giorni

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I tre si trovano agli arresti domiciliari

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Choc a Foggia: litiga con la fidanzata, i due 'cognati' lo raggiungono a casa e lo accoltellano

  • "Era bravissimo e un grande lavoratore". Amici e conoscenti in lacrime per Mattia. Pizzeria chiude per due giorni

  • Si torna a ballare in Puglia: verso la riapertura di club e discoteche all'aperto

  • Rimprovera comitiva chiassosa, ispettore di polizia accerchiato e aggredito sotto casa: grave episodio a San Severo

  • Coronavirus, 8 casi in Puglia ma Capitanata senza vittime né contagi. I positivi scendono a 1222

  • Coronavirus: due casi in provincia di Foggia, solo quattro in tutta la Puglia

Torna su
FoggiaToday è in caricamento