Rissa tra romeni a Castelluccio dei Sauri: tre persone arrestate

I militari del 112, transitando in contrada "Lamia" hanno notato i tre litigare e sono intervenuti per separarli. Ubriachi e per futili motivi, se le stavano dando di santa ragione

Calci, pugni e lancio di bottiglie di vetro. In sintesi la rissa scoppiata a Castelluccio dei Sauri tra tre connazionali romeni di 27, 46 e 34 anni.

I militari del 112, transitando in contrada “Lamia” hanno notato i tre litigare e sono intervenuti per separarli.

Ubriachi e per futili motivi, se le stavano dando di santa ragione

Colpito alla schiena, il più piccolo è dovuto ricorrere alle cure mediche. Agli Ospedali Riuniti gli sono state riscontrate lesioni guaribili in 15 giorni

I tre si trovano agli arresti domiciliari

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile incidente stradale sulla Statale 16: violento impatto tra un'auto e un tir, c'è una vittima

  • Terribile incidente: morti imprenditore e il nipote 15enne, dimesso autista di Cerignola ma una ragazza è gravissima

  • Musica d'estate in Capitanata: tutti i concerti a Foggia e in provincia

  • Maxi rissa a Foggia, paura e sangue in via Bagnante: il bilancio è di sette arresti e due persone in ospedale

  • Neonato morto a Foggia, famiglia chiede 1,7 milioni ai Riuniti. Gli avvocati: "Cause non ascrivibili ai sanitari dell'ospedale"

  • Autobus si schianta contro un albero: amputata la gamba della 17enne ferita nel terribile incidente

Torna su
FoggiaToday è in caricamento