menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Diciottenne aggredito all'esterno di una discoteca, a Foggia: è in prognosi riservata

Ancora da chiarire quanto accaduto la scorsa notte. Fatto sta che un ragazzo poco più che maggiorenne, di Lucera, è ora ricoverato agli Ospedali Riuniti di Foggia e le sue condizioni sono gravi. Indaga la squadra mobile

Una rissa, oppure una violenta aggressione. Non è ancora chiaro quanto accaduto la scorsa notte, all'esterno di una nota discoteca alla periferia di Foggia. Fatto sta che un ragazzo poco più che maggiorenne di Lucera, è ora ricoverato agli Ospedali Riuniti di Foggia e le sue condizioni, secondo il bollettino della polizia, sono "gravi": è ricoverato in prognosi riservata.

Sull'accaduto sono in corso le indagini degli agenti della squadra mobile di Foggia, che hanno acquisito i filmati delle telecamere della zona, alla ricerca di indizi utili alla ricostruzione dell'accaduto. Solo poche settimane fa, un'altra rissa (o aggressione) si è verificata a Foggia, all'interno di un locale foggiano. Anche il quel caso, a pagarne le conseguenze, fu un giovanissimo, ricoverato in gravi condizioni per un trauma cranico commotivo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Si può andare a caccia e in un altro comune: per la Regione è “stato di necessità” per l’equilibrio faunistico-venatorio

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento