Auto a rischio caduta sulla banchina del porto: scatta il telecontrollo dei varchi della Ztl, verifica su rilascio pass

Saranno individuati, a cura dell’autorità di sistema portuale, anche dei percorsi pedonali opportunamente segnalati, all’interno del bacino portuale

Il porto commerciale

Prima riunione del gruppo di lavoro (coordinato dall’autorità di sistema portuale del mare Adriatico meridionale e composto da referenti della capitaneria di porto di Manfredonia e del Comune di Manfredonia) per l’attuazione della convenzione per l’estensione al porto commerciale del telecontrollo varchi - zona a traffico limitato (Ztl) del Comune di Manfredonia.

L’esigenza nasce dalla necessità di porre in essere interventi finalizzati al controllo automatizzato degli accessi veicolari nel porto commerciale, al fine di salvaguardare le condizioni di sicurezza e assicurare l’ordinato svolgimento delle attività portuali.

Diversi gli argomenti all’ordine del giorno della riunione, tenutasi ieri, che hanno spaziato dal posizionamento delle telecamere Ztl presso i varchi e all’interno del porto all’implementazione del nuovo piano viabilità del porto commerciale.

Saranno individuati, a cura dell’autorità di sistema portuale, anche dei percorsi pedonali opportunamente segnalati, all’interno del bacino portuale. La nuova disciplina della circolazione stradale nel porto commerciale di Manfredonia, una volta definita, diverrà parte integrante di apposita ordinanza, che la renderà esecutiva.

Sul fronte dei controlli sono molteplici le sanzioni amministrative elevate dai militari della guardia costiera nel corso dell’ultima settimana che hanno riguardato gli accessi e le soste non autorizzate all’interno della struttura portuale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’attenzione si è concentrata sulle auto che spesso vengono parcheggiate lungo i diversi moli del porto talvolta a poca distanza dal ciglio banchina con evidenti ripercussioni in termini di sicurezza portuale e il rischio concreto di caduta in mare delle stesse. I militari si stanno altresì concentrando sulla verifica di alcuni pass rilasciati al fine di verificare l’autenticità degli stessi

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scandalo a luci rosse nella Caritas di Foggia. Sacerdote filmato durante atti sessuali e minacciato, nei guai due persone

  • Attimi di paura in via Monfalcone: aggrediti agenti della Locale, per aver chiesto di abbassare il volume della musica

  • Tragedia sulle strade del Gargano: morto motociclista di 31 anni, impatto fatale con un'auto

  • Elicottero sorvola Foggia: raffica di perquisizioni, forze dell'ordine a caccia di armi e droga

  • Tutti i voti delle liste e dei candidati. Piemontese il più suffragato: 6 su 10 eletti hanno già fatto il consigliere regionale

  • Il virus dilaga, Landella corre ai ripari: a Foggia mascherine obbligatorie all'aperto e centri commerciali chiusi domenica

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento