Camporeale, gli esercenti commerciali si autotassano per rattoppare le buche

Hanno messo 100 euro a testa e si sono sostituiti all'azione dell'amministrazione. C'era l'urgenza di garantire ai propri clienti un percorso sicuro

Sarebbero dovuti partire ieri mattina i lavori di rifacimento del manto stradale in viale Ofanto, viale Primo Maggio e viale Michelangelo, ma l’operazione è stata rinviata, si spera, a lunedì mattina. A destare curiosità e ammirazione è la notizia secondo la quale gli esercenti commerciali di tratturo Camporeale hanno preferito autotassarsi di circa 100 euro ciascuno per rattoppare le buche della strada e garantire ai propri clienti un percorso sicuro e piacevole. Sembra essere questo l’inizio di una nuova era. Una risposta a quel federalismo municipale da tempo al centro di dibattiti e forti discussioni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Spaventoso schianto sulla A16, perde il controllo dell'auto e si ribalta: l'uomo alla guida è di Foggia

  • Terribile incidente stradale, auto a forte velocità investe ragazzo: "È molto grave, preghiamo per lui"

  • Incidente stradale nel Foggiano: si ribalta mezzo, grave il conducente rimasto incastrato e liberato dai vigili del fuoco

  • Madre urla disperata, bimbo rischia di soffocare con un pezzo di wurstel: autista soccorritore del 118 gli salva la vita

  • Violenta rissa in stazione: apprezzamenti pesanti sulla moglie, 38enne perde le staffe e 'pesta' corteggiatore

  • Preso il branco dell'orrore: picchiano selvaggiamente ragazzo, nudo e insanguinato riesce a scappare (ridotto in fin di vita)

Torna su
FoggiaToday è in caricamento