Domenica, 17 Ottobre 2021
Cronaca

Rinvenuto cadavere sulla statale 89 tra Manfredonia e Mattinata

Il corpo è in avanzato stato di decomposizione.Potrebbe essere stato ammazzato, investito oppure deceduto per cause naturali. Non si esclude nessuna ipotesi

Potrebbe essere stato ammazzato, investito oppure potrebbe essere deceduto per cause naturali. Non si esclude nessuna ipotesi rispetto al cadavere trovato qualche ora fa lungo la statale 89, esattamente un chilometro dopo Manfredonia in direzione di Mattinata.

Il cadavere, in avanzato stato di decomposizione o scheletrizzazione, è stato rinvenuto dagli operatori del servizio ecologia della città sipontina, a ridosso del ciglio della strada e riverso in una sterpaglia. Sul posto sono giunti i Cc di Manfredonia e il medico legale per accertare il periodo della morte.
 

Non sono stati fatti altri ritrovamenti. Gli inquirenti non azzardano nessuna ipotesi, ma specificano che sarà difficile risalire all’identità.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rinvenuto cadavere sulla statale 89 tra Manfredonia e Mattinata

FoggiaToday è in caricamento