Verdi di Capitanata: “Insetti e topi in appartamenti, serve disinfestazione”

I giardini di piazza Maria Grazia Barone sono colmi di immondizia Non se la passano meglio parco San Felice e piazza Padre Pio, che spesso diventano oggetto di incuria e inciviltà

Piazza Padre Pio

Erba alta, sporcizia, rifiuti, vetri, carte sparse ovunque, e chi più ne ha più ne metta. E’ questo lo stato delle aree verdi di Foggia. A denunciarlo il comitato provinciale della Capitanata dei Verdi e degli Ecologisti e civici di Foggia.

Una situazione difficile che si acuisce nei periodi estivi, dove le alte temperature rendono insopportabile una situazione già di per sé complicata. Nei giorni scorsi molti foggiani hanno lamentato la presenza di insetti e topi nei pressi delle abitazioni. Manca una disinfestazione adeguata, soprattutto nelle zone periferiche della città.

Il Comune, dal canto suo, ha spiegato di aver provveduto nelle scorse settimane alla ricognizione tecnica degli impianti di approvvigionamento delle fontane e di irrigazione dei giardini.

Nonostante tutti gli sforzi profusi la situazione resta critica: i giardini di piazza Maria Grazia Barone sono colmi di immondizia come anche parco San Felice e piazza Padre Pio, che spesso diventano oggetto di incuria e inciviltà.

I Verdi di Capitanata elogiano quei cittadini che stanno provvedendo in piccoli gruppi a ripulire alcune zone della città, come è accaduto per il Rione Diaz qualche giorno fa.

Nel comtempo sollecitano l'amministrazione comunale a compiere una disinfestazione e una raccolta dei rifiuti adeguate, per riportare decoro all’intera area verde urbana.

 

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus più sfuggente, in Puglia "il tracciamento salta" ma il sistema sanitario regge: non si escludono singoli lockdown

  • Covid, verso il nuovo Dpcm: coprifuoco tra le 22 e 23. Rischiano la chiusura parrucchieri, estetisti, cinema e teatro

  • In serata il nuovo Dpcm Conte: stretta sulla movida e ipotesi coprifuoco. A rischio sport dilettantisti, cinema e teatro

  • Conte firma il nuovo Dpcm: locali chiusi a mezzanotte, feste in casa massimo in sei e quarantena da 14 a 10 giorni

  • "Che ore sono?", poi scatta la violenza: in cinque aggrediscono ragazzo in centro. "Togli la mascherina quando parli con noi"

  • Coronavirus, quattro 'zone rosse' e 5 amaranto in Capitanata. Focolai rsa e covid-positivi in più della metà dei comuni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento