menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I rifiuti per strada a Foggia

I rifiuti per strada a Foggia

Foggia invasa dai rifiuti: emergenza ambientale da incubo a realtà

Mongelli è a Manfredonia per valutare con Riccardi l'ipotesi ASE. Cassonetti stracolmi di immondizia un po' dappertutto

L’emergenza ambientale a Foggia si è trasformata da incubo a realtà. La situazione, già drammatica, sta precipitando e diventerà ancor più grave con il trascorrere delle ore. Tutto questo mentre il sindaco Mongelli è a Manfredonia con il collega Riccardi per sondare se l’ASE ha le carte, i mezzi e gli uomini sufficienti a scongiurare il pericolo, ormai concreto, dei rifiuti in strada anche a Natale.

A questo punto c’è davvero da preoccuparsi. Ci sono cassonetti stracolmi di immondizia un po’ dappertutto e non è difficile immaginare lo scenario che domani mattina si presenterà agli occhi dei cittadini. Basta semplicemente recarsi al mercato di via Rosati per capire che cosa ci attende da qui alle prossime ore.

Anche questa volta gli unici a pagare sono i cittadini, agguerriti e per nulla rassegnati al cospetto di una vertenza, quella di Amica, che trascina con sé gli errori di chi in passato ha amministrato l’azienda  e che alle soglie del 2013 non è stata ancora del tutto risolta. Intanto, il dubbio su chi raccoglierà i rifiuti a Foggia, resta.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Pio e Amedeo non l'hanno presa bene: "Non fate finta di non capire quello che abbiamo detto". Selvaggia Lucarelli: "Studiate"

Attualità

Pio e Amedeo tacciati di "superficialità" dalla comunità ebraica. Battute sull'avarizia? "Si radica razzismo che favorisce fenomeni più gravi"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento