Cronaca

In Puglia oltre 1200 positivi ricoverati e 140 in terapia intensiva. Lopalco: "Se raddoppiano i numeri ne avremo 300"

L'assessore alla Sanità Pierluigi Lopalco lancia l'allarme terapie intensive. "Al di fuori di quel limite dobbiamo bloccare l'attività ospedaliera"

Come riporta l'Ansa, l'assessore alla Sanità Pierluigi Lopalco ha lanciato l'allarme terapie intensive, sottolineando come il Covid stia bloccando il sistema sanitario: "Oggi abbiamo oltre 1200 persone ricoverate e 140 in terapia intensiva".

Secondo l'epidemiologo "se non blocchiamo il contagio e raddoppiano i numeri avremo 300 persone in terapia intensiva". Il che vorrebbe dire, sempre secondo Lopalco, bloccare le sale operatorie per poter gestire i pazienti Covid. "Al di fuori di quel limite dobbiamo bloccare l'attività ospedaliera".

Lopalco ha lanciato anche l'allarme anestesisti, "non ce ne sono e in sei mesi non se ne formano". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In Puglia oltre 1200 positivi ricoverati e 140 in terapia intensiva. Lopalco: "Se raddoppiano i numeri ne avremo 300"

FoggiaToday è in caricamento