Domenica, 17 Ottobre 2021
Cronaca

Il Tar accoglie il ricorso della Mazal: tutto da rifare sulla riscossione tributi

Il Tar ha accolto la sospensiva e condannato il Comune di Foggia alle spese processuali.

Riscossione tributi, per il Comune di Foggia tutto da rifare. Il Tribunale Amministrativo Regionale ha accolto infatti la richiesta della Mazal Global Solution di impugnare il provvedimento con il quale il Comune di Foggia il 22 febbraio scorso aveva risolto il contratto “sulla base delle anomalie riscontrate in ordine alla procedura di affitto di ramo d’azienda”.

Il Tar ha accolto la sospensiva e condannato l’ente alle spese processuali. Marasco non ha perso occasione per attaccare Franco Landella, invitandolo a dimettersi: "Sarebbe meglio per tutti tornare a votare il prima possibile". Durissimo l'affondo del capogruppo in Consiglio comunale del PD, Alfonso De Pellegrino, secondo il quale la magistratura avrebbe fatto emergere "l'incopetenza di sindaco, assessori e dirigenti".

LA DIFESA DI FRANCO LANDELLA

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Tar accoglie il ricorso della Mazal: tutto da rifare sulla riscossione tributi

FoggiaToday è in caricamento