'Decima Azione', mafia foggiana alla sbarra: chieste condanne per più di 300 anni di reclusione

E’ quanto richiesto dai pm della Direzione Distrettuale Antimafia, a carico degli imputati del processo ‘Decima Azione’, nella tranche che si sta celebrando con rito abbreviato, a Bari

Le intercettazioni di Decima Azione

Venticinque condanne per complessivi 303 anni e 3 mesi di reclusione. E’ quanto richiesto - con pene oscillanti da un minimo di 4 ad un massimo di 18 anni - dai pm della Direzione Distrettuale Antimafia Lidia Giorgio e Federico Perrone Capano, a carico degli imputati del processo ‘Decima Azione’, nella tranche che si sta celebrando con rito abbreviato, a Bari.

Mafia foggiana: imputati optano per il rito abbreviato, imprenditori taglieggiati assenti. Emiliano: "Ci siamo noi per Foggia" 

Alla sbarra, vertici ed esponenti della Società Foggiana (tra i quali i boss Rocco Moretti del clan Moretti-Pellegrino-Lanza e Roberto Sinesi, ritenuto invece a capo dei Sinesi-Francavilla) tutti arrestati nel blitz-capitale del novembre dello scorso anno: sono accusati, a vario titolo, di associazione mafiosa, estorsioni e rapine aggravate, detenzione illegale di armi e tentato omicidio.

Processo alla Società foggiana, le vittime 'disertano' l'aula: nessuna si costituisce parte civile

Nel dettaglio, è stata chiesta una condanna  a 16 anni e 8 mesi per Rocco Moretti e altrettanti per Alessandro Aprile; 14 anni per Vito Bruno Lanza, Roberto Sinesi, Francesco Abbruzzese, Francesco Pesante e i fratelli Ciro e Giuseppe Francavilla.

Ancora, 18 anni di reclusione per Francesco Tizzano (è la richiesta di condanna più alta); 16 anni per Ernesto Gatta e Massimo Perdonò. Chiesti 4 anni per Angelo Abbruzzese, 12 anni a testa per Luigi Biscotti, Emilio Ivan D’Amato e Leonardo Lanza e Savino Lanza e 6 anni per Domenico D’Angelo.

Ancora, 6 anni e 8 mesi per Antonio Miranda e Raffaele Palumbo, 10 anni per Alessandro Moretti (nipote di Rocco), Cosimo Damiano Sinesi e Antonio Salvatore, 10 anni e 8 mesi per Fausto Rizzi, 12 anni anche per Francesco Sinesi e Patrizio Villani.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La scuola anti-covid di Emiliano tra ordinanze e appelli social. La contestazione: "Il 18 si torni in classe in sicurezza"

  • La Puglia torna in zona arancione. Conte firma il nuovo Dpcm: restrizioni fino al 5 marzo, riecco la scuola in presenza

  • Coronavirus: 1162 nuovi positivi in Puglia e 24 morti. In Capitanata 150 casi e sei vittime

  • Scuola, si cambia di nuovo: "Superiori in Ddi al 100% per una settimana, elementari e medie in presenza (con ddi a scelta)”

  • San Marco e Rignano sotto choc: addio a Matteo Longo, carabiniere esemplare e dall'animo buono

  • Puglia in zona gialla 'rinforzata' fino al 15 gennaio: cosa è concesso fare (e cosa no)

Torna su
FoggiaToday è in caricamento