rotate-mobile
Cronaca Cerignola / Via Andora

Cerignola, nel garage un "tesoretto" di propulsori e ricambi auto: valgono 200mila euro

Blitz della polizia in via Andora: recuperati numerosi propulsori di autovetture e veicoli industriali di varie marche, oggetto di furti, più tutta una serie di componenti meccanici ed elettrici. Una persona è stata denunciata

Numerosi propulsori appartenenti ad autovetture e veicoli industriali leggeri e pesanti di varie marche, oggetto recentemente di furti, più tutta una serie di componenti meccanici ed elettrici. E’ quanto recuperato dalla polizia, lo scorso 5 maggio in un garage in via Andora, a Cerignola.

A seguito di attività info-investigativa, gli agenti del commissariato cittadino hanno perquisito il locale, avendo avuto sentore che, all’interno di un garage, vi fosse una fiorente attività di riciclaggio e ricettazione di veicoli provento di furto. L’intuito investigativo degli agenti delle Volanti è stato premiato: all’interno del box, infatti, sono stati rinvenuti numerosi propulsori di autovetture e veicoli industriali, più tutta una serie di componenti meccanici ed elettrici, per un valore complessivo di circa 200.000 euro. L’immobile è risultato essere in uso ad un 48enne del posto, persona oberata da numerosi pregiudizi di polizia per reati della stessa natura; pertanto lo stesso è stato denunciato all’autorità giudiziaria.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cerignola, nel garage un "tesoretto" di propulsori e ricambi auto: valgono 200mila euro

FoggiaToday è in caricamento