rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Cronaca Cerignola

Fermati a bordo di uno scooter rubato 5 anni fa: arrestati due incensurati

Si tratta di due ragazzi ivoriani, entrambi con permesso di soggiorno per motivi umanitari. Mentre percorrevano via Candela, accortisi dei militari, hanno tentato la fuga abbandonando il mezzo

I militari dell’Aliquota Radiomobile del NORM di Cerignola, hanno sottoposto a fermo di indiziato di delitto due cittadini ivoriani di 20 e 21 anni. Si tratta di Sekou Diaby e di Takina Bambary Ould, entrambi incensurati e muniti di permesso di soggiorno per motivi umanitari. I Carabinieri, mentre percorrevano la via Candela, avevano notato che i due giovani, a bordo di uno scooter, alla loro vista avevano improvvisamente svoltato in una stradina di campagna, abbandonando il mezzo e proseguendo la fuga a piedi.

Una volta raggiunti, i militari hanno potuto subito accertare che il mezzo era stato rubato proprio a Cerignola oltre cinque anni fa. I due, quindi, su disposizione del P.M. di turno, sono stati rinchiusi nel carcere di Foggia, mentre il motorino, con somma sorpresa da parte dell’interessato, è stato restituito al legittimo proprietario. I due risponderanno del reato di ricettazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fermati a bordo di uno scooter rubato 5 anni fa: arrestati due incensurati

FoggiaToday è in caricamento