menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Polfer foggiana identifica ricercato sull’Intercity notte 784

L'uomo viaggiava a bordo del treno Reggio Calabria - Milano sprovvisto di regolare biglietto. Era ricercato per il reato di danneggiamento seguito da incendio. Deve scontare 11 mesi e 27 giorni di reclusione

Allertati dal personale delle Ferrovie dello Stato di scorta nel treno Intercity notte 784 Reggio Calabria – Milano, poco dopo la mezzanotte la Polfer foggiana è dovuta intervenire e salire sul convoglio non appena il treno si è fermato alla stazione del capoluogo dauno.

Saliti a bordo, gli agenti di Polizia Ferroviaria hanno identificato un viaggiatore sprovvisto di regolare biglietto: M.G., 47enne originario di Barletta.

Accompagnato in ufficio, a suo carico è emerso un provvedimento disposto dalla Procura di Trani il 20 luglio circa l’espiazione della pena detentiva di 11 mesi e 27 giorni di reclusione per il reato di danneggiamento seguito da incendio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento