rotate-mobile
Domenica, 16 Giugno 2024
Cronaca

Caccia al 'Lupin' di Foggia: Olinto Bonalumi ricercato da gennaio, deve scontare 13 anni e 4 mesi di reclusione

L'uomo, foggiano di 61 anni, è ritenuto la 'mente' del furto da 5 milioni di euro messo a segno nel 2009, quando una banda ripulì il caveau della ditta di sicurezza e vigilanza NP Service di Foggia.

Ricercato da tre mesi Olinto Bonalumi, foggiano di 61 anni, è ritenuto la 'mente' del furto da 5 milioni di euro messo a segno nel 2009, quando una banda ripulì il caveau della ditta di sicurezza e vigilanza NP Service di Foggia.

Come riporta Ansa.it, l'uomo è ricercato dallo scorso gennaio: sul suo capo pende un  ordine carcerazione per cumulo pene pari a 13 anni e 4 mesi di reclusione. Tra le condanne da scontare c'è quella relativa al furto milionario messo a segno al Villaggio Artigiani di Foggia, vicenda per la quale il lupin dauno fu arrestato  a pochi mesi dal colpo. Sconterà anche una condanna per corruzione e tentata concussione in danno di pubblici ufficiali, per un progettato nel caveau della Banca d'Italia di Ancona, nell'ottobre del 2011.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caccia al 'Lupin' di Foggia: Olinto Bonalumi ricercato da gennaio, deve scontare 13 anni e 4 mesi di reclusione

FoggiaToday è in caricamento