menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La dott.ssa Carlucci e Nadia Toffa

La dott.ssa Carlucci e Nadia Toffa

Foggia ha la cura per la Xylella: a ‘Le Iene’ la ricerca per fermare la mattanza degli ulivi

L'inviata Nadia Toffa de "Le Iene" ha portato alla ribalta nazionale uno studio condotto dalla professoressa Nadia Carlucci dell'ateneo dauno, con un team di ricercatori, per curare gli ulivi colpiti dal batterio

I ricercatori dell’Università degli studi di Foggia offrono una speranza agli agricoltori messi in ginocchio dalla Xylella, il batterio che sta distruggendo gli ulivi del Salento. E questo grazie ad una ricerca UniFg condotta da un team di studiosi guidati dai professori Antonia Carlucci e Francesco Lops del Dipartimento di Scienze agrarie, degli alimenti e dell'ambiente, che hanno avviato una sperimentazione su 120 alberi infetti dal batterio killer.

Con risultati positivi - rinascita e fioritura della pianta - per tutti e 120 gli alberi trattati. Le foto del ‘prima’ e ‘dopo’ il trattamento non lasciano spazio ai dubbi: il caso è stato portato alla ribalta nazionale dalla nota trasmissione televisiva “Le Iene” che ha dedicato alla ricerca foggiana un intero servizio a cura dell’inviata Nadia Toffa. Da tempo, infatti, l'inviata ha acceso i riflettori su di un piano - ordinato dall'Unione Europea - che prevede l'abbattimento di ulivi infetti da Xylella e non, senza cercare alcuna strategia di cura.

Non solo: affinché questo studio - possibile soluzione alternativa all’abbattimento preventivo di centinaia di migliaia di ulivi secolari in Puglia – non passi inosservato, la iena Toffa ha raggiunto il ministro delle Politiche agricole e forestali Maurizio Martina e gli ha lasciato l’intero dossier relativo a studio e sperimentazione. Positivo il riscontro del Ministro, che ha già preso contatti con lo staff dello studio. Sarà una ricerca ‘Made in Foggia’ a fermare la mattanza degli ulivi del Salento?

LA XYLELLA E LA RICERCA A LE IENE: IL VIDEO

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

"Compro 3mila dosi del vaccino Sputnik con la mia indennità"

Attualità

L'impianto di compostaggio di San Severo si farà: ha vinto Saitef, il Consiglio di Stato certifica il 'pasticcio' del Comune

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento