Teatro Giordano: si apre fra due settimane. E' partito il conto alla rovescia

Oggi l'incontro presso il comando provinciale dei Vigili del Fuoco. Mancano ancora pochissimi dettagli. Casolaro: "Pronti in meno di 15 giorni". Si consumano gli ultimi fuochi tra la Ra.Co e Palazzo di Città

Slittata la data del 2 giugno (come ampiamente anticipato da FoggiaToday), ormai è davvero  questione di dettagli. Meglio: di un dettaglio. Bisognerà sistemare una delle due porte di evasione, far sì che possa aprirsi indifferentemente in entrambi i sensi. Per il resto tutto ciò che attiene alla misure anti-incendio di cui la struttura è risultata carente nel corso dell’ultimo sopralluogo è stato messo a punto.

Riteniamo che entro due settimane la Commissione di Vigilanza potrà tornare a riunirsi e rilasciare la certificazione di agibilità”. Restauro concluso al Teatro Giordano? Questa volta pare proprio di si. Il punto è stato fatto oggi nel corso di un incontro presso il comando provinciale dei Vigili del Fuoco. Presente – progetto alla mano -  il responsabile del procedimento (oggi in pensione), l’architetto Giuseppe Casolaro.

Cinque anni di interventi “conservativi” per una spesa complessiva di 5 milioni di euro: un tempo lunghissimo, abnorme, soprattutto se si pensa ai soli 3 anni resisi necessari nel lontano 1828 per realizzarlo. Ma tant’è. Il Teatro Giordano (secondo in Italia solo al San Carlo di Napoli per importanza) tornerà a sprigionare cultura in quel suggestivo angolo di città che è Piazza Cesare Battisti a breve. Brevissimo.

Nel frattempo a Palazzo di Città pare si stiano consumando gli ultimi fuochi del tormentato rapporto tra Comune di Foggia ed  impresa appaltatrice dei lavori, la Ra.Co. srl. Quest’ultima a rivendicare il pagamento del sistema anti-incendio prima di rilasciare le certificazioni di collaudo. Il Comune a controbattere che tutto era ricompresa nel capitolato d’appalto. Non è la prima volta: di scontri tra Corso Garibaldi e la Ra.Co. se ne sono consumati, ben 3 solo negli ultimi 6 mesi. Diatribe a parte, il tempo dell’attesa per i foggiani sembra essere terminato per davvero. Due settimane. Il conto alla rovescia è iniziato.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz antimafia a Foggia. Smantellato traffico di droga: 16 arresti, tra cui uomini della 'Società'

  • Coronavirus, l'avanzata dei contagi preoccupa la Puglia: "Si deve uscire solo per lavorare, istruirsi o altre gravi necessità"

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

  • Smantellata organizzazione mafiosa: 48 arresti nel blitz 'Gran Carro', misure cautelari anche in provincia di Foggia

  • La 'Società Foggiana' messa spalle al muro: 16 arresti. Duro colpo al narcotraffico della rete criminale del 'Primitivo'

  • Coronavirus, altri 13 morti in Puglia: i nuovi contagi sono 772

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento