Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cronaca

La Cattedrale di Foggia verso la riapertura, partito conto alla rovescia

E' stato fatto un gran lavoro e sono state rispettate le scadenze contrattuali. Unico intoppo l'incendio dell'estate scorsa. Completati i lavori di consolidamento e messa in sicurezza della Cattedrale

Ci siamo quasi. La Cattedrale di Foggia è prossima alla riapertura. Per capirlo bisognerà attendere l’esito del sopralluogo di domani mattina dell’Arcivescovo Francesco Pio Tamburrino, del sindaco Mongelli e del presidente della provincia Pepe. Saranno presenti anche il direttore dei lavori, l'architetto Nunzio Tomaiuoli ed il responsabile del procedimento per il restauro della Cattedrale, l'ingegner Giuseppe Cavaliere.

E’ stato fatto un gran lavoro e sono state rispettate le scadenze contrattuali. Unico intoppo l’incendio dell’estate scorsa. Completati i lavori di consolidamento e messa in sicurezza della Cattedrale, con i 500mila euro della Regione Puglia sbloccati due mesi fa, sono in corso i lavori di restauro delle le pareti interne e gli altari danneggiati dalle infiltrazioni d’acqua e problemi di umidità.

I lavori sono stati svolti dalla società "Crea" di Forlì, che si è occupata del consolidamento strutturale; la "Lorenzoni restauri" di Putignano, invece, sta provvedendo al restauro.

 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Cattedrale di Foggia verso la riapertura, partito conto alla rovescia

FoggiaToday è in caricamento