"Non fu abuso di ufficio": il Riesame annulla l'ordinanza a carico dei funzionari comunali di Alberona

Egidio Ciani e Giuseppe Petrillo saranno immediatamente reintegrati a lavoro. Il legale Paolo Di Iorio: "Dimostrato il loro corretto operato, estraneo a logiche clientelari e finalizzato a perseguire il buon andamento della Pubblica Amministrazione"

Immagine di repertorio

Revocata la misura interdittiva della sospensione da pubblico ufficio per i due funzionari del Comune di Alberona, indagati dalla guardia di finanza nel scorso luglio, per i reati di abuso d’ufficio e falso ideologico.

E' quanto ha deciso, nella giornata di ieri,  il Tribunale della Libertà di Bari, che ha accolto il ricorso avanzato dalla difesa nell’interesse dei funzionari comunali Egidio Ciani e Giuseppe Petrillo. "Il Tribunale barese - spiega a FoggiaToday l'avvocato Paolo Di Iorio - ha annullato totalmente l’ordinanza cautelare emessa dal gip di Foggia e ha disposto la revoca della misura interdittiva  della sospensione dal pubblico ufficio".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I due funzionari, pertanto, saranno immediatamente reintegrati nei rispettivi posti di lavoro. "Dimostrato quindi il corretto operato dei due funzionari, estraneo a logiche clientelari e finalizzato a perseguire l’interesse primario pubblicistico nel pieno rispetto dei principi di imparzialità e buon andamento della Pubblica Amministrazione", continua il legale. 

Presunti affidamenti 'familiari', il sindaco di Alberona legge gli atti e sbotta: "Il solito esposto anonimo"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni Regionali Puglia: i risultati in diretta

  • Attimi di paura in via Monfalcone: aggrediti agenti della Locale, per aver chiesto di abbassare il volume della musica

  • Foggia fa il botto di consiglieri regionali: ecco i nomi dei 'Magnifici 10' che rappresenteranno la Capitanata in Puglia

  • Tragedia sulle strade del Gargano: morto motociclista di 31 anni, impatto fatale con un'auto

  • Chi potrebbe andare a Bari: ok Piemontese e Tutolo. Incertezza nel centrodestra, in bilico anche Rosa Barone

  • Elicottero sorvola Foggia: raffica di perquisizioni, forze dell'ordine a caccia di armi e droga

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento