rotate-mobile
Sabato, 29 Gennaio 2022
Cronaca Apricena

Apricena: il gip revoca gli arresti domiciliari a Vito Zuccarino

La sera del 25 ottobre era stato raggiunto da un'ordinanza di custodia cautelare richiesta dal procuratore Domenico Seccia e dal sostituto Alessio Marangelli, perché accusato di tentata concussione

Dopo l’interrogatorio di garanzia svoltosi stamane, il gip Ida Moretti ha revocato gli arresti domiciliari al sindaco di Apricena, Vito Zuccarino.

Torna quindi in libertà il primo cittadino della città del marmo. La sera del 25 ottobre Zuccarino era stato raggiunto da un’ordinanza di custodia cautelare ai domiciliari richiesta dal procuratore Domenico Seccia e dal sostituto Alessio Marangelli, perché accusato di tentata concussione.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Apricena: il gip revoca gli arresti domiciliari a Vito Zuccarino

FoggiaToday è in caricamento