rotate-mobile
Cronaca Rione dei Preti / Via Pasquale Fuiani

Ragazzi restituiscono la pianta e chiedono perdono al titolare: "Ci vergogniamo di averlo fatto"

I ragazzi avevano asportato una pianta davanti all'ingresso del locale. Esemplare la risposta del titolare di Enoteca Nuvola a Foggia: "Se volete ci prendiamo un caffè insieme"

"Siamo molto dispiaciuti per quello che è successo. Non c'è nessuna giustificazione per questo atto, e ci vergogniamo molto di averlo fatto. Spero che possa perdonarci ci dispiace". E' il messaggio dei due ragazzi che la notte del 21 marzo dall'Enoteca Nuvola di via Pasquale Fuiani hanno asportato un vascone contenente una pianta dall'esterno del locale.

Ripresi dalle telecamere di videosorveglianza, sono tornati indietro e hanno restituito il maltolto, lasciando un biglietto con cui si pentono del gesto. "Cari ragazzi, senza alcun dubbio vi perdoniamo e grazie per aver riportato il vascone. Eravamo sicuri che c'era del buono in voi, speriamo che da questa vicenda impariamo tutti qualcosa, siate sempre portatori di speranza e coerenti con i valori che vi hanno insegnato. Se volete vi aspettiamo per prenderci insieme un caffè.".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ragazzi restituiscono la pianta e chiedono perdono al titolare: "Ci vergogniamo di averlo fatto"

FoggiaToday è in caricamento