Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cronaca Apricena

Con pistole e fucili rapinano vigilantes, poi fuggono con 38mila euro e le armi d'ordinanza

La banda ha sottratto alle guardie giurate gli incassi della catena di supermercati 'Simply' che gli stessi dovevano depositare in banca. Alle vittime sono state sottratte anche le pistole d'ordinanza. Indagini in corso

Violenta rapina, questa mattina, ai danni di due vigilantes in servizio ad Apricena. I due uomini sono stati rapinati dell'incasso di più giornate di lavoro della catena di supermercati 'Simply', denaro che gli stessi avevano appena ritirato per depositarlo in banca.

Un bottino ricco, per i rapinatori, pari a circa 38mila euro. Ad agire, secondo quanto ricostruito, sarebbero state tre persone, tutte a volto coperto da passamontagna, una armata di pistola e gli altri di fucile. I tre avrebbero atteso i vigilantes all'esterno del supermercato, per poi rapinarli dopo averli pesantemente minacciati con le armi.

RAPINANO GUARDIA GIURATA: STAVA CONSEGNANDO 75MILA EURO A BARTOLINI

Dopo il colpo, la banda è fuggita a bordo di un furgone guidato da un quarto complice. Ai due vigilantes la banda ha sottratto anche le pistole d'ordinanza. Purtroppo il punto in cui è avvenuta la rapina è sprovvista di sistemi di videosorveglianza. Sull'accaduto sono in corso le indagini dei carabinieri di San Severo. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Con pistole e fucili rapinano vigilantes, poi fuggono con 38mila euro e le armi d'ordinanza

FoggiaToday è in caricamento