Cronaca Centro - Piazza Giordano / Via Nicola Parisi, 94

Poliziotto in borghese rovina i piani di due rapinatori: li insegue e recupera il bottino

E' accaduto alle 18.30 di ieri. L'agente ha recuperato l'incasso della giornata, restituito al titolare. Sul fatto sono in corso le indagini della polizia, che sta visionando i filmati del sistema di videosorveglianza

La rapina era andata a segno, ma a rovinare i piani di due giovani rapinatori è stata la presenza di un poliziotto libero dal servizio in via Nicola Parisi, dove alle 18,30 di ieri è stato colpito il market “Larc”, al civico 94.

Secondo quanto ricostruito dalla polizia, che sta seguendo le indagini del caso, ad agire sono state due persone con il volto travisato, una delle quali armata: una è rimasta sull’uscito della porta a mò di “palo”, l'altra ha fatto irruzione nell’attività commerciale e, impugnano una pistola, ha portato via il registratore di cassa con il guadagno della giornata. Il titolare ha cercato di bloccare il rapinatore, ma dopo una breve colluttazione lo stesso è riuscito a divincolarsi.

Durante la fuga a piedi, nel dedalo di stradine del Quartiere Settecentesco, i due si sono imbattuti in un agente di polizia libero dal servizio che si è messo subito sulle loro tracce. Vistisi braccati, i due hanno preso direzioni diverse e quello che aveva sottobraccio il registratore di cassa, lo ha lasciato cadere a terra.

L’agente ha recuperato quindi l’intero incasso della giornata che è stato restituito al titolare, nel frattempo medicato ad una mano per alcune escoriazioni. Sul fatto sono in corso le indagini della polizia, che sta visionando i filmati del sistema di videosorveglianza del market, alla ricerca di elementi utili al loro riconoscimento.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Poliziotto in borghese rovina i piani di due rapinatori: li insegue e recupera il bottino

FoggiaToday è in caricamento