Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca Cep / Via Castrillo Padre Agostino

Rapine ad Halloween: ripulito ufficio in via Castrillo e supermercato a Lucera

Due colpi caratterizzati da violenza: malmenati gli addetti dell'ufficio che raccoglie il denaro delle slot machine a Foggia, colpito con il calcio della pistola il titolare de "La Prima" di Lucera. Indaga la polizia

Halloween e rapine, binomio sempre più stretto. Dopo il doppio colpo messo a segno lo scorso venerdì sera, a Cerignola, con i malviventi travestiti con maschere tipiche e tute bianche, altre due rapine sono state messe a segno ieri sera, 31 ottobre, a Foggia e Lucera.

Due colpi che si caratterizzano per la violenza usata contro le vittime designate. A Foggia, intorno alle 20, quattro persone apparentemente disarmate hanno fatto irruzione in un locale di via Castrillo dove vengono raccolti i soldi delle slot machine di alcuni circoli privati della zona. Una volta dentro, i malviventi hanno pesantemente malmenato i due addetti e hanno sottratto loro sacchi di monete per circa 5mila euro. Sull’accaduto sono in corso le indagini della polizia, che sta verificando la presenza di telecamere in zona.

Sempre intorno alle 20, invece, un’altra violenta rapina è stata messa a segno a Lucera, ai danni del supermercato “La Prima” di via Mazzini, in zona Porta Croce. Ad agire quattro persone, giunte sul posto a bordo di un suv BMW X5, tutte incappucciate ed armate di pistola. Hanno minacciato i cassieri del supermercato e hanno asportato tutto il denaro presente nelle casse, per un bottino non ancora quantificato, ma ingente (alcune migliaia di euro).

Prima di fuggire, uno dei rapinatori ha ingaggiato una colluttazione con il titolare del market, terminata con un colpo ben assestato sul capo di quest’ultimo, inferto con il calcio della pistola. L’uomo è stato poi medicato dai sanitari del 118. Per guadagnarsi la fuga, i malviventi hanno anche esploso alcuni colpi di pistola sull’uscio del supermercato. A terra, gli agenti del commissariato cittadino hanno recuperato alcuni bossoli calibro 8 millimetri. Indagini in corso.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapine ad Halloween: ripulito ufficio in via Castrillo e supermercato a Lucera

FoggiaToday è in caricamento