Giovedì, 21 Ottobre 2021
Cronaca San Severo / Via Nicola Fiani

Emergenza rapine a San Severo: due colpi in un'ora, uno consumato l'altro tentato

Il primo a segno di un compro oro in via Fiani; l'altro, fallito per la reazione del titolare, in un supermercato di via Cadorna. Sull'accaduto indagano rispettivamente carabinieri e polizia

Emergenza rapine, a San Severo, dove nella mattinata di ieri sono stati registrati due colpi (uno dei quali fallito) a distanza di poco più di sessanta minuti l’uno dall’altro. Il primo è stato messo a segno poco dopo mezzogiorno: ad essere colpita un'attività di acquisto e vendita oro in via Fiani. Stando alle prime informazioni raccolte, ad agire sarebbero state due persone, due giovani travisati con abbigliamento femminile, che hanno portato via l'incasso della mattinata non ancora quantificato. Sull’accaduto sono in corso le indagini dei carabinieri della locale compagnia.

Un’ora dopo, in via Cadorna, un tentativo di rapina è stato registrato ai danni di un supermercato. Ad agire due persone con il volto travisato, uno dei quali armato di pistola. I due - presumibilmente di giovane età -hanno fatto irruzione nell’esercizio commerciale intorno alle 13.30, e dietro la minaccia dell'arma hanno cercato di farsi consegnare il registratore di cassa. L’inaspettata reazione del titolare dell’attività ha messo in fuga i rapinatori, che si sono allontanati in tutta fretta a bordo di uno scooter. Sull’accaduto sono in corso le indagini degli agenti del commissariato cittadino.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Emergenza rapine a San Severo: due colpi in un'ora, uno consumato l'altro tentato

FoggiaToday è in caricamento