Altro che buongiorno, tre rapine nel giro di un'ora a Cerignola: colpiti un supermercato e due distributori di carburante

E’ in breve, quanto accaduto questa mattina, tra le 5.40 e le 6.40, nel centro ofantino. Nel mirino dei malviventi (pare due gruppi a sé stanti) un supermercato e due distributori di benzina. Sull'accaduto indagano polizia e carabinieri

Immagine di repertorio

Tre rapine messe a segno nel giro di un’ora, a Cerignola. E’ in breve, quanto accaduto questa mattina, tra le 5.40 e le 6.40, nel centro ofantino. Nel mirino dei malviventi (pare due gruppi a sé stanti) un supermercato e due distributori di benzina.

Il primo episodio, in ordine di tempo, è avvenuto alle 5.40 ai danni della responsabile del supermercato Penny Market di via Manfredonia. Tre malviventi, tutti incappucciati e disarmati, hanno forzato una porta d’ingresso dell’attività, ma si sono imbattuti nella responsabile - una donna di 30 anni – che stava aspettando l’arrivo di un mezzo per lo scarico merci.

Alla vista dei malviventi, la donna si è rifugiata in ufficio e ha allertato le forze dell’ordine. I malviventi non hanno avuto quindi altra scelta se non quella di fuggire, portando via la borsa della donna (che fuggendo aveva lasciato cadere a terra) e la sua autovettura, una Lancia Y beige (le cui chiavi erano contenute nella borsa). Dal primo sopralluogo effettuato pare che nulla sia stato asportato dal market. Sull’accaduto sono in corso le indagini dei carabinieri.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A seguire, altri due colpi - due rapine consumate - sono state messe a segno tra le 6.10 e le 6.40, sempre a Cerignola. Nel mirino, due distributori di benzina, ‘Fuel’ di via Tiro a segno e ‘Q8’ di via Scuola Agraria. In entrambi i casi, ad agire sono stati quattro malviventi, tutti incappucciati e armati, giunti sul posto a bordo di una Cinquecento bianca. Ancora da quantificare i bottini delle due rapine, stimati nell’ordine di alcune centinaia di euro; nel primo caso procedono i carabinieri, nell’altro gli agenti del Commissariato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile incidente stradale sulla A14 nel Foggiano: morto intrappolato tra le fiamme il conducente di un camion

  • Omicidio a Cerignola: uccisa donna di 41 anni in via Fabriano, il marito il principale indiziato del delitto

  • A Vieste l'alloggio è gratis: appartamento fronte mare in cambio di 5 ore al giorno con i cani dell'oasi

  • Ultima ora: 12 arresti nell'operazione 'Turn-over'. Sgominato traffico di droga, metodi mafiosi e armi a Trinitapoli

  • Tragedia a Mattinata: 45enne morto per annegamento

  • Per i clienti di un locale il conto è salato: titolare strattonata e presa a schiaffi, indaga la polizia di San Severo

Torna su
FoggiaToday è in caricamento