Cronaca Carpino

Rapina in banca a Carpino: dipendente minacciato con taglierino, bottino è di 3mila euro

E' successo ieri pomeriggio, ai danni della filiale del Credito Cooperativo di San Giovanni Rotondo, con sede a Carpino. Sul fatto indagano i carabinieri

Dopo la rapina messa a segno ieri mattina, a Margherita di Savoia (bottino circa 90mila euro), un altro colpo ai danni di un istituto di credito è stato messo a segno ieri pomeriggio, a Carpino.

Il fatto è successo intorno alle 15.30, quando la filiale della Banca del Credito Cooperativo di San Giovanni Rotondo, con sede a Carpino, era ancora aperta al pubblico. Ad agire sono state due persone, entrambe a volto coperto, una armata di taglierino. 

Dietro la minaccia della lama, i due si sono fatti consegnare il denaro presente in cassa, che dovrebbe ammontare a circa 3mila euro. Sull'accaduto indagano i carabinieri; al vaglio dei militari del immagini del sistema di videosorveglianza. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina in banca a Carpino: dipendente minacciato con taglierino, bottino è di 3mila euro

FoggiaToday è in caricamento