rotate-mobile
Sabato, 29 Gennaio 2022
Cronaca Vieste

Rapina a Vieste: coppia di anziani sequestrati in casa e picchiati

I due hanno riportato tanto spavento e lesioni che guariranno in 7 giorni. Cospicuo il bottino della rapina

E' di 30mila euro, un fucile ed una pistola regolarmente detenuti il bottino della rapina che almeno due uomini hanno compiuto a Vieste nella casa di una coppia di un 78enne e di una donna di 71.

I due coniugi sono stati sequestrati in casa e picchiati. La donna è stata immobilizzata con il nastro adesivo. L’uomo si è visto costretto ad aprire la cassaforte dove era custodito il denaro.

I due hanno riportato tanto spavento e lesioni che guariranno in 7 giorni. Sul caso indagano i carabinieri del posto, intervenuti dopo il colpo.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina a Vieste: coppia di anziani sequestrati in casa e picchiati

FoggiaToday è in caricamento