Sangue in via Torelli, preso a pugni e derubato del portafogli da tre soggetti

E' accaduto martedì pomeriggio in via Alfonso Torelli a Foggia. La vittima, un romeno di 45 anni, è stata soccorsa dai sanitari del 118. Sul posto gli agenti di polizia

Foto di repertorio

Sarebbe stato avvicinato da tre persone, che lo avrebbero picchiato e derubato del portafogli. E' quanto raccontato agli agenti di polizia da un uomo dell'est sulla quarantina, soccorso il pomeriggio del 30 luglio scorso in via Alfonso Torelli a Foggia con il volto sanguinante.

Ai poliziotti intervenuti sul posto il malcapitato ha raccontato di esser stato aggredito alle spalle e poi colpito con violenti pugni da tre soggetti che gli avrebbero portato via un portafogli.

L'uomo è stato soccorso e medicato dagli operatori del 118 giunti a bordo di un'ambulanza Al vaglio degli inquirenti le telecamere di videosorveglianza della zona

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La scuola anti-covid di Emiliano tra ordinanze e appelli social. La contestazione: "Il 18 si torni in classe in sicurezza"

  • La Puglia torna in zona arancione. Conte firma il nuovo Dpcm: restrizioni fino al 5 marzo, riecco la scuola in presenza

  • Coronavirus: 1162 nuovi positivi in Puglia e 24 morti. In Capitanata 150 casi e sei vittime

  • San Marco e Rignano sotto choc: addio a Matteo Longo, carabiniere esemplare e dall'animo buono

  • Scuola, si cambia di nuovo: "Superiori in Ddi al 100% per una settimana, elementari e medie in presenza (con ddi a scelta)”

  • "Esco con gli amici" ma non fa più ritorno. Scomparso a 16 anni ma c'è chi tace per paura: "Noi non dimentichiamo"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento