Cronaca Centro - Piazza Giordano / Via Francesco Crispi

Rapina in via Crispi: scippa catenina d'oro e poi la consegna alla polizia

Il giovane rapinatore è stato inseguito dagli agenti della Squadra Mobile. Poi si è presentato in Questura in compagnia di un avvocato per ammettere le proprie responsabilità e consegnare la collana scippata a un uomo di 47 anni

Un 18enne di Foggia è stato denunciato in stato di libertà per essersi reso protagonista di una rapina in via Crispi. Ha evitato le manette per essersi presentato spontaneamente in Questura in compagnia di un avvocato ammettendo le proprie responsabilità e restituendo la catenina d’oro strappata dal collo di un uomo di 47 anni all’altezza della Chiesa di San Pasquale zona Carmine Vecchio.

Probabilmente il giovane rapinatore ha intuito di essere stato riconosciuto da alcuni agenti della Squadra Mobile che, presenti al momento del colpo, lo hanno inseguito per parecchie centinaia di metri.

 

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina in via Crispi: scippa catenina d'oro e poi la consegna alla polizia

FoggiaToday è in caricamento