Cronaca La Spelonca / Via dell'Arcangelo Michele

Rapina da 400 euro all’ufficio postale di via dell’Arcangelo Michele

I rapinatori hanno fatto irruzione all'interno della posta a volto coperto. Uno di loro, sotto la minaccia di un'arma, è riuscito a farsi consegnare l'esiguo bottino. L'episodio è avvenuto poco dopo l'orario d'apertura

Non si arresta il fenomeno “rapine” in provincia di Foggia. L’ennesimo colpo perpetrato ai danni di un ufficio postale è stato effettuato questa mattina intorno alle 9 in via dell’Arcangelo Michele, nel noto quartiere “Macchia Gialla” vicino "La Spelonca".

Stando alle primissime informazioni, sembra che il bottino, prelevato sotto la minaccia di un’arma, sia piuttosto magro, meno di 500 euro. Le volanti della questura di Foggia indagano per identificare gli autori della rapina, i quali, considerando l’esigua somma rapinata, potrebbero non essere sazi e quindi colpire ancora.

I quattro rapinatori erano tutti a volto coperto, ma soltanto due sono entrati all'interno della posta. Sono fuggiti via a bordo di due motociclette.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina da 400 euro all’ufficio postale di via dell’Arcangelo Michele

FoggiaToday è in caricamento