Cronaca Croci / Piazza Sant'Eligio

Armati di pistola rapinano la 'Total Erg' di piazza Sant'Eligio: "Erano due con accento locale"

Il bottino è di appena 100 euro. Il fatto è successo lo scorso sabato, a pochi minuti e poche centinaia di metri dal tentato omicidio di Mimmo Falco. Indaga la polizia

Armati di pistola e con il volto travisato da caschi integrali hanno messo a segno una rapina al distributore di benzina 'Total Erg' di piazza Sant’Eligio, a Foggia. E’ quanto accaduto lo scorso sabato sera, intorno alle 18.30, ovvero poco dopo il tentato omicidio di Mimmo Falco e a poche centinaia di metri dal luogo dell’accaduto.

Secondo le prime informazioni raccolte, ad agire sono stati due giovani di corporatura esile e dallo spiccato accento locale. I due hanno avvicinato il dipendente e, mostrandogli la pistola, lo hanno costretto a consegnare loro l’incasso della giornata: circa 100 euro. Subito dopo il colpo, i due sono fuggiti a bordo di uno scooter, parcheggiato poco distante. Sull’accaduto sono in corso le indagini degli agenti della squadra mobile e della sezione volanti di Foggia.

Gli agenti stanno visionando le immagini del sistema di videosorveglianza di cui è dotato l’esercizio commerciale. Non è la prima volta che l’attività di piazza Sant’Eligio è vittima di rapina: è già successo lo scorso 9 aprile, quando quattro giovani rapinatori, a bordo di due scooter bianchi, rapinarono il dipendente in servizio, portandogli via il marsupio contenente parte dell’incasso della giornata.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Armati di pistola rapinano la 'Total Erg' di piazza Sant'Eligio: "Erano due con accento locale"

FoggiaToday è in caricamento