Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca

Bloccato e rapinato titolare di un distributore di benzina: 7mila euro il bottino

Il fatto è successo intorno alle 20.30, quando l’uomo è stato sorpreso da due uomini con il viso coperto da passamontagna, uno dei quali armato di un oggetto metallico, forse un cacciavite. Indaga la polizia

Lo hanno raggiunto, bloccato, scaraventato a terra e rapinato. Bruttissima avventura, ieri sera, per il titolare di un distributore di benzina su via Troia, alla periferia di Foggia, rapinato dell’incasso di più giornate di lavoro.

Il fatto è successo intorno alle 20.30, quando l’uomo è stato sorpreso da due uomini con il viso coperto da passamontagna, uno dei quali armato di un oggetto metallico, forse un cacciavite. Dopo aver minacciato e immobilizzato la vittima, i due gli hanno sfilato il plico contenente il denaro da versare - circa 7mila euro – e sono poi fuggiti a bordo di un motociclo. E’ stata la stessa vittima, riavutasi dallo shock del momento, ad allertare la polizia che ha avviato le indagini del caso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bloccato e rapinato titolare di un distributore di benzina: 7mila euro il bottino

FoggiaToday è in caricamento