Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cronaca Cerignola

Assaltano tir a colpi di fucile, ma delusi interrompono rapina: trasportava solo giocattoli

E' accaduto lungo la Statale 16, nel tratto tra Cerignola e San Ferdinando di Puglia. Vittima dell’accaduto è un camionista di Gravina di Puglia, fermato da tre uomini. Sull'accaduto indaga la polizia

Rapinano autotrasportatore lungo la Statale 16, ma il carico recuperato non soddisfa i malviventi, che quindi vanno via a mani vuote. E’ quanto accaduto nella giornata di ieri, dove un assalto in pieno stile action movie è stato consumato lungo la SS 16, con tanto di colpi di fucile esplosi in aria.

Vittima dell’accaduto è un camionista di Gravina di Puglia: l’uomo trasportava un carico di giocattoli lungo la direttrice pugliese quando è stato affiancato da una berlina scura nel tratto tra Cerignola e San Ferdinando di Puglia. A bordo dell’auto, tre persone incappucciate, di cui una armata di fucile. I malviventi hanno esploso alcuni colpi di fucile in aria per costringere il camionista ad arrestare la marcia.

A quel punto, la banda lo ha costretto e scendere dal mezzo e lo ha incappucciato. Tutto sembrava seguire il consueto cliché delle rapine ad autotrasportatori, fino a quando i malviventi non hanno scoperto cosa l’uomo stesse trasportando. Ovvero giocattoli. A quel punto, infatti, i malviventi hanno rinunciato al carico, hanno “rilasciato” l’uomo e sono fuggiti a folle velocità lungo la Statale. Sull’accaduto sono in corso le indagini della polizia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Assaltano tir a colpi di fucile, ma delusi interrompono rapina: trasportava solo giocattoli

FoggiaToday è in caricamento